Buone prassi

La legge n. 69 del 18 giugno 2009 ''Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile'', all'articolo 23 commi 1 e 2, invita le pubbliche amministrazioni a pubblicare nel proprio sito Internet le buone prassi adottate all'interno del Comune ed elencate nella presente pagina.
 
Le buone prassi alle quali la legge 69/2009 si riferisce, consistono in:
 
  • tempestività ed efficacia nell'adozione di provvedimenti o nell'erogazione di servizi;
  • contenimento dei costi di erogazione delle prestazioni;
  • adozione di ''servizi di competenza con modalità tali da ridurre significativamente il contenzioso e che assicurano il più alto grado di soddisfazione degli utenti'';
  • adozione di ''opportune misure al fine di garantire la diffusione delle relative buone prassi tra gli altri uffici''.


Ultimo aggiornamento: 26/04/2014